ItalianoEnglishFrançaisEspañol  
       
 
 
   
 
Ricordiamo che...
Su richiesta è possibile effettuare visite guidate in tutte le Gallerie e Musei di Roma e dintorni che ospitano Mostre Temporanee.
  SPECIALE SCUOLE
Proposte didattiche per la scuola Primaria e per le Secondarie di I e II Grado, diversificati sia per le tematiche che per la complessità.

ARCHEOLOGIA

 

Ostia antica/Ostia antica con navigazione sul Tevere
Visita guidata ad una delle città romane meglio conservate. Un tour ricco di scoperte tra strade, templi, abitazioni, teatro, terme e locali commerciali. La visita permetterà ai ragazzi di capire come fosse concepita e “replicata” in tutto l’Impero la struttura della città, con tutti i suoi servizi.

Excubitorium o VII Coorte dei vigili di Roma antica (permesso speciale  Sovrintendenza
Vvisita curiosa ed inedita in un’antica caserma dei vigili del fuoco, quasi nascosta tra i palazzi di Trastevere.

Foro romano e via dei Fori Imperiali
I Fori, cuore pulsante della città, luogo d’incontro, di scambio, di riti e cerimonie ci raccontano la storia di Roma, del passaggio dalla Repubblica all’Impero. La visita comprende il Foro Romano una lunga passeggiata nel Foro Romano e la visione dei Fori Imperiali dall’omonima via.

Il Mausoleo di Adriano
Anche noto come Castel Sant’Angelo, il mausoleo è uno dei luoghi in cui si nota di più lo stratificarsi delle strutture, e con esse della storia. I plastici ed alcune ricostruzioni permetteranno di cogliere l’antico aspetto del Mausoleo, la visita prosegue con i Bastioni, le terrazze e il carcere.

Ara Pacis e Mausoleo di Augusto
Visita guidata all’altare eretto per celebrare la pace stabilita da Augusto dopo le guerre di Gallia e di Spagna. A pochi passi il Mausoleo, che sebbene in cattive condizioni e chiuso al pubblico, è in grado di dare un’idea delle grandiose sepolture imperiali.

Terme di Caracalla
Costituiscono uno dei più grandiosi esempi di terme imperiali a Roma. La visita guidata alle strutture così ben conservate, permetterà di comprendere a pieno le caratteristiche degli spazi termali e la loro funzione specifica.

Terme di Diocleziano
Visita al Giardino delle Terme a Santa Maria degli Angeli e al Museo epigrafico, tutti ricavati all’interno del complesso termale. Una visita al Museo è estremamente interessante, con varie epigrafi, ritrovamenti curiosi e un sistema di pannelli didattici estremamente efficaci.

Museo delle Mura Romane a Porta San Sebastiano
Una visita particolarissima che permetterà di accedere non solo alla Porta, ma anche al cammino di ronda sulle mura. Inoltre l’itinerario didattico del Museo ripercorre la storia e le trasformazioni architettoniche della cinta muraria dall’antica Roma fino ai nostri giorni.

Bocca della Verità e Templi del Foro Boario
Uno dei luoghi più famosi di Roma, caro alla tradizione popolare per la credenza che la bocca potesse mordere la mano di chi non dicesse la verità. Si tratta in realtà di un chiusino scolpito in forma di mascherone ed è una delle attrattive di questa visita che comprende la chiesa di Santa Maria in Cosmedin e i Templi del Foro Boario, uno dei siti più antichi di Roma.

Museo Nazionale di Arte Etrusca a Villa Giulia
Visita guidata alla collezione di arte etrusca più ricca di Roma, con testimonianze preziose delle civiltà fiorite nel Lazio dall’età del ferro all’epoca romana. Tra i capolavori il Sarcofago degli Sposi e la Cista Ficoroni.

Colosseo e Palatino
Nell’immaginario collettivo e soprattutto per i ragazzi, il Colosseo rappresenta Roma. Una visita guidata per scoprire curiosità sulle varie strutture dell’anfiteatro più famoso del mondo. Tour del Colle Palatino, resti e ritrovamenti del primo insediamento e  i Palazzi Imperiali.

Mercati di Traiano
La visita guidata a questo sito permette ai ragazzi di cogliere alcuni aspetti della vita quotidiana nell’antica Roma. Da immaginare come un centro commerciale in cui i romani si recavano per acquistare beni e servizi, incontrare persone e consumare un pasto caldo nelle Tabernae.

Museo Archeologico di Segni e Mura Ciclopiche
Il Museo è particolarmente specializzato dal punto di vista didattico divulgativo, per cui il percorso espositivo, corredato da pannelli didattici di elevata qualità, sarà il punto di partenza per poi scoprire le principali testimonianze dell’antica Signia.

Villa Adriana a Tivoli
La visita a Villa Adriana, con i suoi immensi spazi ed originali edifici, permette di affrontare diversi temi, i viaggi di Adriano, la sua figura, gli straordinari confini dell’Impero e le diverse tipologie di edifici e strutture sviluppate dai romani. Una visita adatta a tutte le età.

Museo di Lavinium a Pratica di mare, Tomba di Enea,  Santuario dei XIII Altari (permesso speciale Sovrintendenza).  Con il permesso della Sovrintendenza si avrà modo di visitare un sito inedito che comprende la presunta tomba del condottiero troiano più un santuario testimonianza delle antiche origini di Lavinuim. Inoltre il Museo, con le sue avanzate tecnologie di ricostruzione, riesce a coinvolgere i giovani visitatori rendendo tutta l’esperienza di particolare valore didattico.

Museo Archeologico di Palestrina e Tempio di Ercole Vincitore
Visita guidata ad uno dei siti più spettacolari dell’epoca tardo repubblicana, un ottimo spunto per affrontare il tema delle straordinarie capacità di costruzione dei romani, l’evoluzione dello stile, in riferimento ad altri monumenti romani, ma anche il tema del culto e degli spazi legati al rito.

Necropoli della Banditaccia a Cerveteri
La visita segue la via sepolcrale lungo le collinette emisferiche dei tumuli. Particolarmente interessanti la Tomba dei Capitelli, la Tomba dei rilievi, notevoli per le loro decorazioni, la Tomba della Capanna, del VII secolo a.C.

Necropoli Etrusche a Tarquinia

Visita guidata alla scoperta dei riti e della religione etrusca, osservando i diversi tipi di sepoltura, esempi di decorazioni e di corredi funerari. Nella necropoli di Monterozzi visita alle tombe ad un solo ambiente o più, particolarmente affascinanti per gli apparati decorativi.